APPALTI: PROCURA RICORRE AL RIESAME PER ALTRI ARRESTI

La procura di Bari ha presentato appello al Tribunale del Riesame contro gli arresti negati dal gip nei confronti di otto degli indagati nell’inchiesta su presunte irregolarità negli appalti pubblici assegnati dal Comune alla Dec, impresa edile dei fratelli Degennaro.

Il 13 marzo scorso il gip Michele Parisi aveva accolto la richiesta di arresti ai domiciliari formulata dai pm Renato Nitti e Francesca Romana Pirrelli, nei confronti di sette indagati, tra cui il fratelli Daniele e Gerardo Degennaro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *