“CIAK AZIONE E PREVENZIONE”

“Ciak Azione Prevenzione” è il nome del nuovo progetto, dalla forte valenza educativa, della scuola Rosa Luxemburg di Acquaviva delle Fonti destinato agli alunni tra i 15 e 18 anni.

Il giorno 30 Marzo alle ore 9.00 presso L’Auditorium dell’ Istituto si terrà il primo incontro del piano finanziato nell’ambito del programma “Azione Province Giovani” stilato dal Dipartimento della Gioventù (Presidenza del Consiglio dei Ministri) e dall’Unione Province Italiane.

L’iniziativa mira ad educare i giovani all’abbandono di comportamenti dannosi per la propria salute e l’incolumità altrui, con particolare attenzione alla corretta alimentazione e alla pratica delle attività sportive ma anche ai rischi derivanti dall’abuso di alcol e dall’uso di droghe e, infine, ai rischi legati all’utilizzo di indumenti e materiali contenenti sostanze cancerogene.

Per sensibilizzare i giovani alle tematiche dei corretti stili di vita, della giusta alimentazione e della lotta alle dipendenze, è necessario stimolare la loro partecipazione attiva e ricordarsi che i giovani di oggi  saranno gli adulti di domani e, quindi, il significato degli effetti negativi dei propri comportamenti viene inconsciamente differito nel tempo futuro.

Molti comportamenti scientificamente valutati negativi per la salute immediata, rivestono paradossalmente un valore positivo per la persona che li mette in atto (per esempio il fumo, la droga, l’abuso di alcool). È quindi insufficiente limitarsi a far conoscere alle nuove generazioni le sole conseguenze delle loro cattive abitudini per indurli a modificarle; bisogna intervenire sui significati che a queste viene attribuito perché iniziare un “nuovo comportamento”, ed ancor più cambiarlo, necessita di una modificazione profonda dei significati.

Tutto questo sarà possibile attraverso dei laboratori cinematografici e delle attività formative ed educative che si svolgeranno nelle scuole e nei luoghi di aggregazione giovanile e che permetteranno di accedere a un concorso sul miglior spot audio/video sui corretti stili.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *