BUONA PASQUA DALLA REDAZIONE

Buona Pasqua da tutta la redazione di Apulia News.

Per farvi i nostri migliori auguri vi scriviamo qualche curiosità sulla festa più importante dell’anno.

In questo giorno festeggiamo la risurrezione di Gesù, il passaggio dalla vita alla morte che, secondo la Bibbia, è avvenuta nel terzo giorno successivo alla sua morte in croce.

“Togliete via il lievito vecchio, per essere pasta nuova, poiché siete azzimi. E infatti Cristo, nostra Pasqua, è stato immolato! Celebriamo dunque la festa non con il lievito vecchio, ma con azzimi di sincerità e verità”.(1 Corinzi).

La data del giorno di Pasqua varia di anno in anno ed è compresa tra il 22 marzo e il 25 aprile, è infatti determinata dai cicli lunari, stabilisce pertanto anche i periodi successivi celebrati dalla Chiesa cattolica.

Infatti, se proprio il 21 marzo c’è la luna piena, ed è sabato, sarà Pasqua il giorno dopo (22 marzo); se invece è domenica, il giorno di Pasqua sarà la domenica successiva (28 marzo). D’altro canto, se il plenilunio succede il 20 marzo, quello successivo si verificherà il 18 aprile, e se questo giorno fosse per caso una domenica occorrerebbe aspettare la domenica successiva, cioè il 25 aprile.

La tradizione della Chiesa Cattolica vuole che la data della Pasqua venga annunciata ai fedeli dal Sacerdote durante i riti della festività dell’Epifania.

C’è l’abitudine di regalare uova di cioccolato. Anche se la tradizione è un po’ cambiata, il dono dell’uovo rappresenta la vita che nasce e quindi rinascita. E’ questo il motivo per il quale in passato veniva regalata la tradizionale “scarcella” con al centro un uovo vero, possibilmente sodo.

Foto: lolalamerceria.it

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *