SENTENZA BALDUCCI: 10 ANNI PER OMICIDIO VOLONTARIO

Ha suscitato forti reazioni la sentenza di condanna di Enrico BALDUCCI emessa dal GUP Dott. Marco Guida che tre giorni fa ha accolto la tesi dell’omicidio volontario sostenuta dalla PM Dott. Patrizia Rautiis

L’ex consigliere regionale è stato condannato a 10 anni di reclusione per aver ucciso durante una rapina alla sua stazione di servizio TAMOIL sulla S.S. 96, uno dei due rapinatori che dopo aver rapinato il supermercato EUROSPIN di Palo del Colle (BA) sfidavano la legge per la seconda volta  armati di pistola.

Questa sentenza tuttavia non è passata inosservata, tanto è vero che su facebook è nata una pagina: Io sostengo Enrico Balducci (https://www.facebook.com/groups/171460286265445/) che ha superato in pochi giorni i 5 mila contatti.

Numerosi i commenti di solidarietà, di amici, cittadini ma anche di politici (Marcello Gemmato, Ninni Cea, Salvatore e Fabrizio Tatarella, Franco Polemio) che si stringono vicino all’imprenditore e alla sua famiglia cercando di fargli sentire il loro calore e affetto.

Da segnalare sono anche gli altrettanto numerosi commenti di  sdegno per una sentenza avvertita da molti internauti come ingiusta perché, come scrivono alcuni sostenitori, condanna a 10 anni chi subisce la rapina e a 5 anni il rapinatore.

Tra i commenti più duri quelli di Mario Ferorelli, Presidente della Circoscrizione Murat, che dice : ” …oggi mi sento realmente indifeso! ..LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA E’ UNA PRIORITA’ DEL PAESE! ..il giudice che commette valutazioni sbagliate DEVE PAGARE!!!” e di Sergio Fanelli Assessore Provinciale : ” E’ UN VERO SCHIFO,OGGI PERDIAMO TUTTI….OGGI PERDE LA GIUSTIZIA..”

Foto: caffenews.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *