SIAMO SOLO AMICI – Luca Bianchini

Luca Bianchini è uno spigliato torinese quarantenne, irrimediabilmente attratto dalle curiosità del mondo.

Dopo aver pubblicato il suo primo romanzo “Instant Love”, poi ” Ti seguo ogni notte” e la biografia di Eros Ramazzotti, viene notato da Fiorello il quale gli offre la conduzione di un programma su Rai Radio 2. Attualmente collabora alla rivista Vanity Fair.

Nel corso della sua vita trascorre un periodo a Londra, per migliorare la sua conoscenza della lingua inglese, e qui incontra personaggi a lui cari come Madonna. La stessa Madonna verrà in seguito citata nel suo ultimo libro “Siamo solo amici”, pubblicato a febbraio 2011 dalla Mondadori. All’apparenza leggero e di facile lettura, il romanzo di Bianchini colpisce per la fedele rappresentazione dei rapporti odierni, spesso confusionali, poco ortodossi ma soprattutto tanto fragili.

Sullo sfondo una Venezia romantica ma non banale, testimone di questi rapporti, nonchè specchio di un’Italia che sta cambiando poichè culturalmente ed etnicamente più varia, ove si susseguono colpi di scena e frasi di canzoni pop, debolezze tipicamente umane e gag esilaranti, tutti mescolati in un tripudio di colori e sfumature che rendono le pagine di questo libro davvero uniche.

Una traccia dai caratteri vagamente autobiografici segue, inoltre, tutte le vicende della storia.

Lo stesso Bianchini afferma infatti che: “[…] Questo romanzo racconta molto di me, anche se non mi è mai capitato nessuno dei fatti narrati, tranne uno, indicibile. Racconta di me perchè la mia vita è un po’ così: un crocevia di gente diversa che cerca di affrontare il mondo su una zattera. Non sai dove ti porterà la corrente, ma sai che così il viaggio farà meno paura”.

Imperdibile, irriverente, sottile, si divora in fretta con gli occhi ma di sicuro rimarrà a lungo nel vostro cuore.

Come sempre, vi auguro Buona Lettura.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *