RAPINATO VIGILANTES

Sono due slavi gli aggressori di un vigilantes del canile comunale nella zona industriale di Bari.

La vittima era in servizio quando è stato raggiunto dai due rapinatori, minacciato aggredito e picchiato per ottenere i pochi euro che il vigilantes aveva in tasca e dei cellulari.

In manette due slavi di 27 e 25 anni ospiti del campo Rom di via Milella, arrestati con l’accusa di rapina aggravata.

Foto: ragusanews.com

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *