TRIBUNALE DI BARI: LA SVOLTA?

Dopo avervi svariate volte informato sui problemi tecnici e logistici che coinvolgono gli Uffici giudiziari della nostra città, oggi è la volta dell’ennesimo tentativo di rimettere in moto la macchina giudiziaria barese.

Strutture fatiscenti e carenza di personale: questi, in estrema sintesi e a voler essere ottimisti, i problemi del Tribunale di Bari.

Questa volta, però, sembra che le cose si stiano muovendo nel senso giusto.

Alcuni deputati (On.li Zazzera, Di Stanislao, Palomba) hanno sollevato un’interrogazione al Ministro della Giustizia, affinchè si individui una nuova sede giudiziaria per il Tribunale Penale.

E l’allarme dei politici si riferisce anche alla tragica situazione delle Sezioni civili. Così, l’On. Francesco Paolo Sisto del PDL ha sollecitato personalmente il Ministro Severino perché si pronunci nel più breve tempo possibile, facendo seguito, del resto, a quanto già denunciato dal Presidente della Corte d’appello, Dott. Vito Marino Caferra e dall’intero foro barese.

Speriamo, quindi, che le sgradevoli vicende che tormentano il Tribunale di Bari possano definitivamente risolversi.

di Simona Attollino

foto: The Nature Jotter by Barbara Rotella

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *