HAIR&HAIRSTYLE TRENDS – Spring/Summer 2012

Avere dei capelli sempre perfetti e alla moda è uno dei sogni nel cassetto di tutte le fashion addicted, ma anche della maggior parte delle donne, per questo vi proponiamo le principali tendenze Primavera / Estate 2012 per quanto riguarda tagli, colori e acconciature. Fidatevi, ce n’è davvero per tutte!

~·°·~

Anche in questo caso c’è un ritorno al passato. Ecco allora spuntare uno dei must di quest’anno, presentato in tutte le salse: la coda di cavallo. Che sia alta o bassa, semplice o cotonata stile ’50-’60, wet effect  o scompigliata, con questo look non potrete di certo sbagliare! Tutto dipende da come vi sentite e da quale stile vi rispecchia di più.

~·°·~

Altro che nonna, il foulard è quest’anno l’accessorio passepartout per tutte le ragazze che vogliono dare un tocco di originalità al loro look. Ormai si trova ovunque: sulle borse, come bracciale o cintura, e ovviamente fra i capelli! Ne avrete sicuramente almeno uno a casa vostra, magari dimenticato in qualche cassetto. Bene, questo è il momento di sfoggiarlo stile cerchietto, bandana, annodato sotto il mento alla Grace Kelly o che fasci la testa alla Amy Winehouse. Comunque vada, sarà un successo!

~·°·~

Sono di grande tendenza anche le trecce: con effetto disordinato, che incorniciano il viso, tirate su e che girano intorno alla testa, o laterali con frangia lunga o corta e sbarazzina anni ’20.  Le abbiamo viste portare alle dive e sicuramente donano un aspetto giovane e sensuale, e a volte ci fanno tornare in mente i nostri ricordi di bambine.

~·°·~

Non potevano certo mancare gli chignon. Da sempre emblema di femminilità e raffinatezza, sono un evergreen della moda, ma di stagione in stagione cambia il loro stile. Quest’anno va molto quello retrò, basso ed ordinato, ma anche morbido e volutamente scompigliato per le più giovani. Ancora, lo chignon ornato da punti luce, quello stile minimal con i capelli tirati indietro,  ma anche alto e cotonato, come quello portato da Sarah Jessica Parker.

~·°·~

Insomma sulle acconciature ci si può davvero sbizzarrire, come anche con i tagli. I capelli lunghi si prediligono al naturale, principalmente nocciola con riflessi biondo miele, leggermente mossi o raccolti in code e chignon, ma MAI lisci perfetti. Quelli medi scalati, ma soprattutto a caschetto un po’ selvaggio, sono il top. Per impreziosirli però ci vuole un colore deciso come un castano-rosso. Per quelli corti, invece, si sceglie uno scalato liscio con frangia lunga, magari biondo cenere, oppure un riccio scompigliato, sui toni del castano.

Foto: veraclasse.itrealbeauty.comthepassionmagazine.net

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *