FED CUP – ITALIA FUORI

Per il secondo anno di fila la Repubblica Ceca conquista la finale di Federation Cup. Le campionesse in carica sono infatti in vantaggio 3-0 sull’Italia nella semifinale di Ostrava. Il punto decisivo lo conquistato Petra Kvitova, che batte in due set Francesca Schiavone (6-4, 7-6) e regala il 3-0 alla squadra ceca. Ininfluenti, ai fini del risultato finale, l’ultimo singolare e il doppio. Francesca Schiavone si è arresa ma non ha certo rinunciato a lottare. La tennista milanese è rimasta sempre in partita contro la Kvitova, vincitrice dell’ultima edizione di Wimbledon. La 22enne ceca, partita con un secco 3-0 nel primo set, ha subito il ritorno dell’azzurra e ha faticato non poco per chiudere la prima partita al quarto set point. Nel secondo set la Schiavone, avanti di un break, ha servito per il set sul 5-4, ma la Kvitova ha piazzato il contro break grazie a tre splendide risposte. Decisivo il tie-break, vinto 7-1 dalla 22enne ceca che, con questo successo, coglie la 29esima vittoria consecutiva sul veloce indoor, la decima di fila in Fed Cup. L’ultima giocatrice a sconfiggerla è stata Flavia Pennetta nel 2010, in occasione della sfida tra Italia e Repubblica Ceca vinta 5-0 dalle azzurre al Foro Italico.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *