Riserva Naturale VALLE DEL FIUME ARGENTINO – Calabria

Situata nell’omonima valle tra i monti di Orsomarso, nel versante più selvaggio e naturale del Parco Nazionale del Pollino, e con un’area di circa 3.980 ettari, tra i 200 e i 1.200 metri di quota, la Riserva Naturale Statale Valle del Fiume Argentino ci regala  un vero e proprio spettacolo della natura più incontaminata!

Fra pareti rocciose e profonde incisioni scavate da torrenti e cascatelle che alimentano il fiume Argentino, questa meravigliosa area, divenuta protetta dal 1987 grazie proprio alla sensibilità degli abitanti di Orsomarso nei confronti della natura, vanta un panorama speciale oltre che una varietà di flora arbustiva ed arborea tipica della zona appenninica calabrese, tenuta in vita anche grazie ad un clima particolarmente umido.

Di rilevante importanza sono le specie animali, fra le quali spicca il nucleo autoctono del capriolo italico, quasi in totale estinzione nella zona, l’aquila reale, il falco pellegrino e il rarissimo picchio nero, il più grande di tutto il centro Europa. Passeggiando lungo l’Argentino inoltre, chiamato così per la sua rinomata purezza, non è strano incontrare anche gamberi di fiume e trote autoctone, testimoni della cristallinità di queste acque.

E’ possibile percorrere la Riserva a piedi, seguendo i percorsi guidati e i pannelli esplicativi, oppure attraverso itineari escursionistici organizzati. Info su parcopollino.it/.

Buona Natura a tutti!

 

Foto: fotografonaturalista.com

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *