STINCO DI MAIALE AL FINOCCHIO

Ecco una ricetta facile facile ma di grande effetto!

Ingredienti per 4 porzioni:

2 stinchi di maiale

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

2 spicchi d’aglio

1 cucchiaio di semi di finocchio

2,5 dl di vino bianco secco

2,5 dl di brodo di carne

sale e pepe

 

Versate l’olio in un recipiente che possa andare sia sul fornello che in forno e che contenga bene i due stinchi. Adagiate questi ultimi nel recipiente, spargetevi sopra gli spicchi d’aglio tritati e i semi di finocchio.

Mettete sul fuoco e fate dorare gli stinchi da tutte le parti, voltandoli con due palette in modo da non pungere la carne e farne uscire i succhi. Spruzzate la carne con metà del vino e fate parzialemte sfumare su fuoco medio.

Trasferite il recipiente nel forno caldo a 200°C e cuocete gli stinchi per 1 ora e 20 minuti, bagnandoli alternativamente con il vino rimasto ed il brodo caldo.

*Variante:  potete preparare anche uno stinco di vitello, naturalmente essendo  molto più grosso ne basterà uno solo e, inoltre, occorreranno circa 2 ore abbondanti di cottura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *