GIOVANE ITALIA LOCOROTONDO: SICUREZZA NELLE CITTA’

Si è svolto Venerdì 11 Maggio il primo dei tre incontri organizzati dalla “Giovane Italia” di Locorotondo sul tema della SICUREZZA NELLE CITTA’.

All’evento, svoltosi nella sala “Don Lino Palmisano” di “Villa Mitolo”, sono intervenuti: l’Onorevole Elvira Savino, Deputato del Pdl; Sergio Fanelli, Assessore alla informatizzazione tecnologica e alla gestione delle risorse umane alla Provincia di Bari; Vito Speciale, Consigliere Comunale di Locorotondo con delega alla Sicurezza.

All’incontro non hanno fatto mancare il loro saluto il sindaco Tommaso Scatigna e Vice sindaco Claudio Antonelli a cui si è aggiunto quello del Vice Coordinatore Provinciale Pdl Domenico Damascelli. Moderatore dell’incontro è stato Luca De Michele, Coordinatore della Giovane Italia Locorotondo.

Tra i moltissimi temi trattati durante la serata, vi è la questione delicata dell’apertura nelle ore notturne della Stazione dei Carabinieri a Locorotondo (poichè è inamissibile che si debba aspettare l’arrivo della pattuglia di Monopoli qualora ci fossero emergenze), e sui tagli che il Governo Monti sta attuando nei confronti della Sicurezza in Italia.

De Michele ha sottolineato come “la semplice presenza delle forze dell’ordine sul territorio dia senso di sicurezza alla gente e come gli stessi nutrino fiducia nella presenza dello Stato, a differenza di quei quartieri bui, degradati, abbandonati a loro stessi nei quali non vi è traccia di forze dell’ordine. Non ultimo invito tutti a collaborare con le forze dell’ordine (anche la semplice segnalazione di auto o persone sospette) poiché le medesime solo avendo una panoramica completa a 360° del territorio e delle problematiche possono intervenire tempestivamente e prevenire con maggiore efficenza!”

I prossimi appuntamenti:

venerdì 25 maggio “la crisi della politica e dei partiti”
venerdì 1 giugno “la figura del giovane amministratore”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *