EUROPA LEAGUE: INTER, OTTIMA LA PRIMA

Ieri sera nella bolgia dello Stadio Poljud di Spalato (35.000 infuocati spettatori) l’Inter ha incominciato nei migliori dei modi l’avventura in Europa League, imponendosi con un perentorio 0 – 3 ai danni dei padroni di casa.

Mister Stramaccioni ha schierato la squadra con la classica difesa a quattro. Davanti ad Handanovic, in difesa, Nagatomo e Jonathan sulle fasce, Chivu e Sivestre coppia centrale; a centrocampo la diga è stata formata da Capitan Zanetti, Cambiasso e Guarin; in attacco Milito punta centrale alle cui spalle hanno agito Sneijder e Palacio.

La partita si è messa quasi subito sui binari giusti. Infatti, la prima rete è arrivata al 18′ minuto grazie a Sneijder che ha scambiato velocemente con Milito; un minuto prima della conclusione della prima frazione di gioco al 44′ è arrivato il raddoppio firmato dal nipponico Nagatomo. Nel secondo tempo la compagine neroazzurra controlla agevolmente la partita e al 73′ minuto Coutinho, subentrato all’olandese Sneijder, realizza con una perla il 3 a 0 finale.

Partita di ritorno il 9 agosto allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *