ARRESTATO PORTANTINO

Un dipendente dell’ospedale di Barletta ha rapinato la paziente che stava trasportando durante il trasferimento con la barella da un reparto ad un altro ed è stato arrestato dai carabinieri.

L’uomo, di 43 anni, di Bari, è accusato di rapina aggravata a una donna di 25 anni che si era recata al Pronto soccorso per un malore.

In ascensore, approfittando dello stato di incoscienza della giovane, le ha sottratto una collana d’oro e un anello con un brillante che portava al dito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *