IL SEGRETO DELLA FELICITÀ? È NELLA PANCIA

Ogni giorno ci capita di incontrare persone più o meno felici, spesso ci capita anche di ricollegare tale stato d’animo alle esperienze di vita di ognuno, allo stress, al lavoro, e altro ancora.

Certo, queste componenti senz’altro sono in grado d’influire sullo stato d’animo di ogni persona. Stress, ansia depressione e quant’altro sono in grado di incidere su un ormone particolare: la serotonina.

Tuttavia, uno studio degli scienziati dell’Alimentary Pharmabiotic Centre dell’Universitiy College Cork dimostra che la presenza nel cervello della serotonina, considerato l’ormone della felicità per eccellenza, dipende dall’esistenza di batteri all’interno dell’intestino durante i primi anni di vita.

La mancanza di flora batterica intestinale nei primi anni di vita determinerebbe, secondo lo studio, un processo irreversibile. Ciò vuol dire che anche con un eventuale aumento della flora batterica in età adulta non vi sarebbe nessuna variazione a livello del sistema nervoso centrale, in quanto questa avviene solo durante i primi anni di vita.

Lo studio ha altresì messo in evidenza che tale influenza sull’umore sarebbe genere dipendente, con effetti più marcati per il sesso maschile e meno per quello femminile.

Commenta il responsabile della ricerca Gerard Clark: “Anche se abbiamo sempre creduto che il microbiota intestinale sia essenziale per la nostra salute generale, i nostri risultati evidenziano anche quanto sia importante per il nostro benessere mentale”.

foto: attualissimo.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *