BRINDISI: ARRESTATO AUTISTA TIR

Otto immigrati afghani che erano stipati nel vano di carico di due tir provenienti dalla Grecia e giunti oggi nel porto di Brindisi, sono stati scoperti da militari della Guardia di finanza nel corso di controlli.

Il lungo viaggio e’ stato fatto sulla motonave ‘Sorrento’.

Gli stranieri, due dei quali sono minorenni, sono stati condotti in questura per le procedure di identificazione. Il conducente di uno dei due mezzi, un bulgaro, e’ stato arrestato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *