STRESS DA LAVORO? CONOSCERLO MEGLIO

In concomitanza con il mese del benessere psicologico che si svolge ad ottobre per sensibilizzare e promuovere la cultura del benessere della persona, che punta a migliorare la qualità del lavoro e della vita, si è svolto, il 6 ottobre, nel cinema Armenise di Bari, un convegno dal titolo “Stress Lavorativo e benessere familiare.

Con l’introduzione del D.lgs 81/2008, la valutazione del rischio stress lavoro correlato è divenuto un obbligo di legge che deve essere effettuato da personale specializzato come il medico competente o lo psicologo del lavoro. Attraverso la valutazione del rischio stress le Aziende possono comprendere su quale settore e/o ambito intervenire per prevenire eventuali situazioni di stress con notevole risparmio di tempo e denaro.

Nel corso del seminario, promosso dall’ordine degli psicologi della Puglia e patrocinato da Confartigianato Bari, sono state trattate le principali tematiche legate allo stress da lavoro correlato e l’incidenza che esso ha nella vita familiare. Sono stati inoltre illustrati utili accorgimenti su come gestire lo stress, divenendo maggiormente consapevoli dei propri comportamenti.

Il secondo convegno relativo allo stress lavorativo e alla sua gestione, tramite la tecnica del Training autogeno,  si è svolto sabato 13 ottobre nell’aula civica del comune di Sammichele di Bari.

In questo secondo appuntamento, si è affrontata tale tematica in un’ottica multidisciplinare, che ha previsto il coinvolgimento di uno Psicologo del lavoro esperto nella valutazione del rischio stress e l’intervento di una istruttrice di Training autogeno (metodo Schultz). Dopo aver dato una definizione di stress, spiegato lo stress positivo (eustress) e lo stress negativo (distress), aver definito le indicazioni normative e gli strumenti di valutazione del rischio stress, si è passati alla tecnica del Training autogeno e alla sua dimostrazione tramite il primo esercizio (pesantezza).

Il Training Autogeno (di Schultz) è l’apprendimento di tecniche di rilassamento fisico e mentale che aiuta a combattere efficacemente lo stress e a risolvere le lievi o più vistose nevrosi, nonché quei disturbi legati ad una carenza dell’equilibrio neurovegetativo.

Chi voglia seguire le attività in programma per il futuro, informarsi, anche per mera curiosità, o chiedere una consulenza on-line può consultare il sito www.abbassolostress.it.

a cura di Nicola Armenise

foto: www.medicinalive.com

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *