LASAGNE ALLA RICOTTA

Le lasagne alla ricotta sono un primo piatto davvero insolito, dal sapore delicato e molto gradevole al palato e sono un’alternativa vegetariana alle classiche lasagne, ottime da servire in occasione del pranzo di Natale.
L’ingrediente fondamentale delle lasagne è la ricotta che deve essere freschissima e cremosa: il loro sapore  sarà ancora più speciale se si utilizzerà la ricotta di pecora o di bufala.

Ingredienti

Per la crema di ricotta: 500 g. ricotta, acqua calda (qualche cucchiaio), un pò di sale, 2 cucchiai d’olio d’oliva.

Per la besciamella: 500 ml di latte, 50 g di burro, 40 g di farina, un pizzico di sale.

250 g lasagne, noce moscata in polvere, 100 g parmigiano, olio d’oliva (4/5 cucchiai) , 50 g pecorino grattugiato, 1 manciata di pepe.

 

Con gli ingredienti indicati  preparate besciamella o prendete tra quelle già pronte che si trovano nei banchi frigo dei supermercati.

In una ciotola, mettete la ricotta e l’olio ed aggiungete qualche cucchiaio d’acqua calda per stemperarla, quindi aggiustate di sale secondo i gusti.Amalgamate bene i due composti aiutandovi con un cucchiaio di legno, in modo da avere una crema fluida e successivamente aggiungete i formaggi grattugiati.

Prendete la pirofila nella quale cucinerete la lasagna e sul fondo stendetevi due cucchiai d’olio e di besciamella appena fatta su cui appoggerete  le lasagne (si possono usare anche quelle che si cuociono direttamente in forno) e su di esse applicate uno strato di ricotta ed uno di besciamella, proseguendo in questo modo finché la pirofila non sarà riempita.

Terminate con uno strato di besciamella e fate cuocere in forno a 160° per un’ora finché non si sarà dorata bene, lasciate riposare in forno altri 10 minuti dopo la cottura prima di servire.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *