NATALE AL GELO PER I SENZATETTO POLACCHI

Il freddo polare nella cui morsa è stretta da giorni tutta l’Europa sembra non dare tregua. A farne le spese come al solito i più deboli e in particolare i senza tetto polacchi.

In Polonia dove le temperature scendono anche 16° sotto zero la polizia interviene offrendo cibo caldo e tè ai senzatetto che si vanno a rifugiare nei tombini.

Tuttavia il gelo polacco non regge il confronto con quello che sta bloccando la vicina Russia: 56 vittime, temperature che arrivano a toccare i -50°,  auto bloccate, tubi dell’acqua ghiacciati e forniture a rischio.

Per avere un’idea di quello che succede con temperature così basse basta vedere il video che impazza su youtube ( youtube. com/watch?v=YcK9GZWUWqc )

Foto: ANSA

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *