2^ CORRI TRA I PINI

Se il buongiorno si vede dal mattino, speriamo che continui!!!” è stata l’esclamazione del presidente Laera al termine della gara campestre “2^ Corri tra i pini” presso il bosco di Chiatona, in provincia di Taranto, tenutasi il 13 gennaio. La gara prevedeva partenze e percorsi differenziati per le donne e per gli uomini, rispettivamente di 5 e 6,5 km. , con immersione ed ossigenazione totale nella natura, come dal degno titolo della manifestazione. Caratterizzato dal continuo alternarsi di saliscendi,con le maggiori difficoltà nel tratto centrale dello stesso, particolarmente fangoso e sabbioso a causa della pioggia dei giorni precedenti, il percorso ha messo a dura prova le articolazioni dei runners,non frenandone però le prestazioni e le vittorie sono state ad appannaggio di Francesco Caliandro della Podistica Carovigno e da Emma Delfine della Nadir on the Road.

Per la DOF si è aperta nel migliore dei modi la stagione 2013, praticamente proseguendo l’ottimo trend del finale 2012, col podio di Bianco come 5° classificato nella categoria degli amatori. Il giovane talento ha confermato subito di essere in “palla”, togliendosi la soddisfazione di entrare in premiazione già alla prima uscita ufficiale. Positive anche le prestazioni degli altre Doffisti presenti, tutti piazzatisi nella prima metà della classifica generale. Desio Laera e Valentini sono stati protagonisti di un’ottima progressione, partendo praticamente nelle retrovie hanno recuperato centinaia di posizioni piazzandosi a metà classifica, evidenziando uno stato di forma già ottimale che fa ben presagire per il proseguo della stagione.

In questo periodo le gare si concentrano esclusivamente sui cross o meglio note come campestri, per metter benzina e potenziare la muscolatura in prospettiva delle gare su strada e del circuito corripuglia che inizierà a marzo. Il prossimo appuntamento sarà domenica 20 gennaio con la 6^ edizione del “Cross del Cillarese” presso il bosco di Brindisi, dove la DOF garantirà la sua presenza.

Continua freneticamente il tesseramento degli atleti e la DOF si rafforza, abbracciando tra le sue fila una nuova atleta. Si tratta di Elisabetta Romanazzi, alla prima esperienza nelle competizioni ma animata da tanto entusiasmo e con le idee ben chiare. Correre per divertirsi e riuscire a realizzare il sogno di partecipare alla Maratona di New York. La DOF le porge il ben venuto e le augura tante soddisfazioni con la realizzazione del suo sogno per riportare il nome della DOF nella città della Grande Mela, dopo le esperienze di altri Doffisti in precedenti edizioni!!

DOF AMATORI

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *