GRAVISSIMO ATTO INTIMIDATORIO AI DANNI DEL SINDACO DI TORITTO

Nei giorni scorsi in località Quasano, piccolo borgo estivo ai piedi della Murgia, ignoti hanno dato fuoco alla villa del Sindaco di Toritto Michele Geronimo.

Pressoché unanime il coro di voci di solidarietà a partire dal Sindaco di Bari Michele Emiliano che chiosa: ” non è il primo attentato subito da questo giovane amministratore al quale esprimo tutta la vicinanza e la solidarietà mia personale, della Città di Bari e del Coordinamento Regionale di Avviso Pubblico Contro le Mafie.”

Gli fa eco il Pres. Ass. APULIA ONLUS Leonardo D’Elia che afferma: ” Esprimo la mia vicinanza personale e di tutta l’Associazione APULIA ONLUS al Sindaco di Toritto Michele Geronimo vittima di un gravissimo atto intimidatorio. Auspico che Forze dell’Ordine e Magistratura possano individuare e processare al più presto i responsabili di questo ennesimo atto criminale ai danni di questo giovane rappresentante delle Istituzioni.”

Egli conclude sottolineando che l’Associazione APULIA ONLUS parteciperà a tutte le iniziative di solidarietà a favore del Sindaco a partire da quella prevista in data odierna presso la Sala Consiliare del Comune di Toritto.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *