DALLA CAMERA

I PRIMI DATI DELLA CAMERA – Stando alla prima proiezione della Camera, con una copertura del 15% dei seggi scrutinati, Pd-Sel è al 29,5%, Pdl-Lega al 28,5%, Grillo al 26,4%, Monti al 10,5%, Ingroia al 2,3%, Giannino all’1,1%.

I SEGGI AL SENATO – Secondo i dati reali (anche se parziali) al Senato, Pdl-Lega avrebbero 122 seggi, Pd-Sel avrebbero 121 seggi, Grillo avrebbe 56 seggi, Monti avrebbe 9 seggi e altri partiti avrebbero l’ultimo seggio. In sostanza, una parità ingovernabile, visto che la maggioranza è a 158 seggi.

DATI REALI DEL SENATO: PD SORPASSA GRILLO – I primi dati reali del Senato, sempre molto parziali, ribaltano ancora una volta lo scenario: il Pd risulterebbe il primo partito col 25,1%, sorpassando il Movimento5Stelle di Grillo al 24,7% e il Pdl 23,2%, quarto Monti con 8,6% e quinta Lega al 4,5%

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *