PUGLIA: E’ ALLARME DEI SINDACATI. REDDITO IN DISCESA

320mila posti di lavoro persi negli ultimi quattro anni nel Sud e complessiva perdita di reddito della regione Puglia. A lanciare l’allarme è Aldo Pugliese, segretario regionale della Uil, il quale pare non essere sorpreso del cattivo primato ottenuto.

Il sindacato, quindi, rende conto che intende manifestare in tutta la regione, prima  della mobilitazione unitaria prevista per il prossimo 22 giugno. Pugliese auspica alla creazione  “di un unico e grande ente ad hoc, al quale conferire ogni strumento utile ad attirare investimenti e capitali nazionali ed esteri verso il nostro territorio.” Ciò per far fronte all’inutile “dispersione  delle competenze tra tanti enti, spesso doppioni, che altro non fanno se non aumentare i costi della macchina amministrativa regionale».

L’auspicio è che il mercato del lavoro in Puglia possa ritrovare quanto prima un vigore che da tempo pare essersi sopito.

foto: tuttoggi.info

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *