JIMMIE DURHAM AL TEATRO MARGHERITA

Si è  inaugurata il 16 maggio scorso  la mostra delle opere di Jimmie Durham, artista americano, saggista, poeta ed attivista politico. L’evento è intitolato  “Wood, Stone and Friends” ed è  in programma nella suggestiva cornice del Teatro Margherita fino al prossimo 31 agosto.

L’evento, organizzato dal Comune di Bari e dal Museo MADRE di Napoli in collaborazione con la Fondazione Morra Greco, gode del patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività culturali, della Regione Puglia, della Regione Campania, della Provincia di Bari, della Camera di Commercio, del Politecnico di Bari, dell’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari, dell’Accademia delle Belle Arti e dell’Università LUM “Jean Monnet”.

I baresi, e non solo, quindi, potranno ammirare 21 sculture, ispirate dal contatto col nostro territorio, realizzate dall’artista per questo progetto e già presentate in un’esposizione al museo Madre di Napoli.

Ad introdurre l’evento ci hanno pensato il vice sindaco di Bari Alfonso Pisicchio, l’assessore al Marketing territoriale Gianluca Paparesta, il direttore della ripartizione Cultura Paola Bibbò, il presidente della Fondazione Morra Greco Maurizio Morra Greco e il consigliere incaricato del sindaco per le arti visive Vito Labarile.

“Wood, Stone and Friends” è il quinto grande appuntamento di un ciclo espositivo promosso dal Comune di Bari, avviato a maggio del 2010 con una mostra site specific di Jannis Kounellis, proseguito con una collettiva a cura di Jörg Heiser dal titolo “Trailer Park”, con l’esposizione di video-arte “L’uomo senza qualità” (opere della collezione del Malmö Konstmuseum) e quindi on il progetto espositivo “Arte Povera in teatro”, ideato da Germano Celant.

“”Wood, Stone and Friends” sarà aperta al pubblico tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle ore 12 alle ore 20. Giornata di chiusura il mercoledì.

Ingresso libero.

foto: locandina evento

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *