NASCE APULIA ONLUS CAPURSO

Il Presidente dell’Associazione APULIA ONLUS , Leonardo D’Eia, ha nominato delegato dell’ Associazione a Capurso, Vito Giardino, studente universitario del Dipartimento di Giurisprudenza di Bari e rappresentante degli studenti per Azione Universitaria.

In neo delegato, con piglio volitivo che tradisce la sua grande voglia di impegnarsi , ha affermato: “ Sono fiero ed onorato dell’incarico che Leonardo mi ha affidato. Il compito dell’associazione sarà quello di promuovere iniziative ed eventi di carattere culturale nel nostro paese. Lo scorso 4 Giugno, proprio APULIA ONLUS ha organizzato a Bari una manifestazione di solidarietà per i due Marò prigionieri in India ove io in prima persona ho collaborato invitando le due associazioni combattentistiche del paese ( Carabinieri e Aeronautica) e Capurso online, che ha collaborato come media partner. L’intento è proprio quello di proseguire con iniziative di questo tipo”.

Abbiamo contattato il Presidente dell’Associazione e gli abbiamo chiesto come mai ha scelto un giovane non ancora laureato e lui ha affermato: ” Uno dei problemi dell’Italia è la gerontocrazia ingessata e autoreferenziale che occupa gli spazi togliendo il fiato a giovani capaci e volenterosi che così non hanno mai l’occasione giusta per mettersi in mostra. Troppo spesso ripetiamo loro che non sono ancora pronti, io invece ritengo doveroso offrire la possibilità di esprimere le loro grandi potenzialità. Era da tanto che seguivo Vito che non ha mai mancato di impressionarmi in positivo in ogni occasione in cui si è impegnato. E’ per questo che ho deciso di aprire la prima sede distaccata a Capurso e di affidargli il compito di rappresentare la nostra Associazione fiducioso del suo impegno e delle suo buone intenzioni. A lui va il mio augurio e l’auspicio che a breve si possa individuare anche in altri comuni giovani studenti o professionisti che abbiano voglia di fare, impegnandosi per la comunità nella quale vivono.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *