RINASCIMENTO ITALIANO AL FORTINO

Al Fortino S. Antonio di Bari è stato uno straordinario evento organizzato dall’Ass. Porta d’Oriente a cura della compagnia “Sharahzad” la cui Presidente è Terry Marinuzzi.  “Shahrazad” nasce in forma di associazione culturale a Bari nel 1999 e si costituisce in società cooperativa il 4 Luglio 2002 e si occupa sin dalla sua costituzione di servizi alla cultura ed al turismo attraverso soprattutto un’attività di organizzazione, produzione, allestimento e promozione di eventi culturali.

Lo spettacolo, in costume , si richiama all’omonimo romanzo “Rinascimento italiano” di Maria Bellonci inspirato alla vita d’Isabella d’Aragona e intende indagare ed esprimere quell’estetica propria del primo Rinascimento Italiano, che esaltava un certo tipo di bellezza e di femminilità.

In scena: T. Marinuzzi, A. Martella, A. Costanzo che hanno eseguito balli e bassedanze , ricostruite sui manoscritti degli antichi maestri di cerimonia che hanno operato presso le più importanti corti italiane del  ‘500. Ai balli si sono intervallati versi di poetesse del Rinascimento Italiano: Gaspara Stampa, Vittoria Colonna e Isabella Morra; a quest’ultima, in particolare, è stato dedicato un vero e proprio omaggio anche in memoria di tutte le donne vittime di violenza.

 Nel programma sono  state inserite due novelle: la prima tratta da “Le mille e una notte”, la seconda dal “Decameron” di Boccaccio . Ha concluso lo spettacolo la declamazione in coro del “Trionfo di Bacco e Arianna” di Lorenzo De Medici.

Grande entusiasmo e partecipazione da parte del pubblico per questa spettacolazione in quella magnifica location quale il Fortino rappresenta, che il Comune di Bari ha reso disponibile .

Lo spettacolo, peraltro,  è stato inserito tra gli eventi culturali del Festival dell’Arte, organizzato dall’Associazione “Tocchi di luce”.

Rimane saldo l’obiettivo di Porta d’Oriente di incentivare attività di promozione artistico, sociale  e culturale per tutelare ed accrescere la valorizzazione e la diffusione del patrimonio storico , artistico della nostra cultura tradizionale e nazionale dei valori della civiltà italiana, europea e mediterranea .

di Cettina Fazio Bonina

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *