DOF AMATORI

Il weekend del 27 e 28 luglio è stato caratterizzato dall’arrivo di “Caronte” col suo carico di calore e afa e quindi con premesse che avrebbero scoraggiato chiunque nell’affrontare queste condizioni climatiche avverse. Nella DOF vige il detto del “barcollo ma non mollo”, ma più che mollare si tende a moltiplicare le forze nelle circostanze negative. Infatti in questi giorni caldissimi la DOF ha preso parte a gare podistiche con tutti i partecipanti sui gradini del podio. Sabato, in quel di Cagnano Varano, c’è stata la seconda edizione della “Capojale”. Nonostante le condizioni climatiche già sfavorevoli, si è corso nei pressi del Lago di Varano, con un tasso di umidità ancor più elevato, lungo un percorso fortunatamente pianeggiante. Ben 220 i temerari che hanno preso parte alla manifestazione, dandosi battaglia lungo gli 11,5 km del percorso. Bianco e Casulli sono stati i portacolori della DOF. Straordinari i risultati di entrambi, poiché si sono piazzati rispettivamente al 4° e al 14° posto della classifica generale, dividendosi i due gradini più alti del podio di categoria. Risultati davvero pregevoli che alimentano le speranze per un proseguo di stagione ancor più prolifico con l’abbassamento delle temperature. Entusiasmo e voglia di “spaccare” da parte di entrambi, ma soprattutto in Casulli, che con goliardia ha invitato il forte Bianco a “iniziare a guardare negli specchietti”, considerato che i tempi e le distanze di distacco iniziano ad assottigliarsi sensibilmente.

Domenica, invece, è stata la volta di Angelo Longo che ha preso parte all’8a edizione del “Trofeo 2 Torri”.Partenza suggestiva nell’oasi protetta di Torre Guaceto e attraversamento della litoranea fino all’arrivo presso Torre Santa Sabina, nella marina di Carovigno. .Numeroso il numero dei partecipanti con 400 atleti presenti. Francesco Caliandro e Ilenia Colucci sono stati i vincitori della manifestazione. Per Longo è stata l’ennesima prestazione eccellente, assicurandosi il podio chiudendo 3°di categoria.

Gli altri atleti della DOF, anche se in vacanza, hanno continuato ad allenarsi ritagliandosi il prezioso tempo per mantenersi in forma e, molti di essi, domenica 4 agosto  si ritroveranno in contrada Piangevino, frazione di Monopoli, per partecipare alla 10a edizione della “gara podistica della solidarietà”, manifestazione aperta anche ai liberi con partenza e arrivo dalla sede dell’associazione “Vivere in”.

DOF AMATORI

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *