ALBANESE ESPULSO SI GETTA IN MARE

Sono ancora in corso, senza esito da ieri, le ricerche in mare di un cittadino albanese di 30 anni, che è stato visto tuffarsi dal traghetto ‘Bari’, partito dal porto di Bari due giorni fa e diretto in Albania.

Un passeggero ha notato l’uomo e  ha dato l’allarme.

Il 30enne era stato raggiunto da provvedimento di espulsione dalla Questura di Teramo ed affidato al Comandante della nave.

Nelle ricerche, che proseguiranno sino a stasera, sono impegnati 3 mezzi della Capitaneria di porto.

foto: ansa.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *