“I LIBRI NEL BORGO”

Riparte la kermesse letteraria della città di Bisceglie “Libri nel borgo”, che vede l’avvicendarsi di numerosi intellettuali  del calibro di  Gianrico Carofiglio, Marcello Veneziani, Marco Alemanno, Gene Gnocchi e Antonio Pennacchi.

La manifestazione nasce da un’idea dell’associazione Borgo Antico Bisceglie e chiuderà la stagione del cartellone estivo, dal 29 al 31 settembre, con presenze d’eccezione nei posti più suggestivi della città. 

Ad essere tra i più attesi certamente Carofiglio, pugliese doc,  che a Bisceglie racconterà il suo “silenzio dell’onda”, un romanzo fatto di ricordi fra il Sud America e la Roma dalle architetture perfette, sulle note di uno stile poetico evidentemente ispirato al neorealismo pasoliniano e al realismo calviniano.

Appuntamento, anche, con il filosofo Marcello Veneziani, che affronterà i temi del consumismo e della perdita dei valori nel nuovo millennio.

foto: gazzettadelmezzogiorno.it

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *