ALMANACCO DAL 6 AL 12 GENNAIO 2014

6  GENNAIO

Santi del giorno: Epifania di nostro Signore

-L’Epifania, festa cristiana, si festeggia 12 dopo Natale. La parola “Epifania” deriva dal greco antico che significa “Manifestazione”; oggi s’intende visita al Bambinello Gesù dai Re Magi( astronomi, saggi) che dall’Oriente seguirono la stella a Gerusalemme. Nelle varie culture la celebrazione dell’Epifania si accompagna a simboli e tradizioni diverse: accensione di fuochi augurali, scambio di doni o regali portati  ai bambini: in Italia dalla Befana ( una vecchietta brutta ma buona), in Spagna da re Magi. Non i tutti i paesi cristiani il 6 Gennaio è riconosciuta come festività cristiana. Un antico racconto vuole che i re Magi chiesero indicazioni ad una vecchia, lungo il loro cammino, ma la vecchietta si rifiutò, ma poi, pentitasi si mise in cammino per cercarli, bussando ad ogni porta e donando dei dolcetti a tutti i bambini, nel dubbio che ogni bambino potesse essere Gesù.

7  GENNAIO

Santi del giorno:  S. Raimondo di Penafort ( sacerdote e martire)

Accadde oggi:

-Nel 1797- A Reggio Emilia nasce ufficialmente la bandiera tricolore ad opera di G. Compagnoni( costituzionalista, letterato e giornalista italiano considerato il padre del tricolore), che durante il congresso della Repubblica Cispadana nella sala dell’Archivio ducale di Reggio Emilia, fa una mozione: che si renda la bandiera Cispadana di 3 colori: verde, bianco e rosso.

– Nel 1844- Bernadette Soubirous, religiosa e mistica francese, nasce a Lourdes; è conosciuta per le apparizioni, nelle grotte di Massabielle, della Vergine Maria. Queste apparizioni hanno reso Lourdes uno dei principali luoghi di pellegrinaggio; morì all’età di 35 anni.

8  GENNAIO

Santi del giorno: S. Apollinare ( vescovo )

Accadde oggi:

-Nel 1642-G. Galilei,fisico,filosofo,astronomo, matematico, considerato il padre della scienza moderna, muore  a Firenze; sospettato di eresia fu processato,condannato, costretto all’abiura e al confino per le sue concezioni astronomiche, dal Sant’ Uffizio o Inquisizione romana; solo dopo 359 anni, il 31 ottobre del 1992 , papa Giovanni Paolo II ha dichiarato riconosciuti gli errori commessi.

9  GENNAIO

Santi del giorno:S. Marcellino ( vescovo)

Accadde oggi:

-Nel 1928- D. Modugno,cantautore, attore, chitarrista, regista, politico, considerato il padre dei cantautori italiani, nasce a Polignano a Mare(Puglia).Ha scritto e inciso circa 230 canzoni, ha interpretato 38 film per il cinema e 7 per la televisione, ha recitato in 13 spettacoli  teatrali, ha vinto 4 festival di Sanremo. Noto per una delle canzoni più vendute al mondo “Volare”; ha venduto oltre 60 milioni  di dischi.

-Nel 1992- Venne proclamata la “Repubblica del popolo serbo di Bosnia ed Erzegovina; tale dichiarazione scatenò una sanguinosa guerra che fece circa 10.000 morti con l’assedio di Saraievo.

10  GENNAIO

Santi del giorno: S. Aldo (eremita)

Accadde oggi:

-Nel 49 a.C. -Giulio Cesare, militare, console, dittatore, oratore e scrittore romano, considerato,uno dei personaggi più influenti della storia, varca il fiume Rubicone, decidendo di marciare verso Roma, pronunciando la celebre frase “il dado è tratto” (alea iacta est); è l’inizio della guerra civile

– Nel 1863- A Londra viene inaugurata la Metropolitana, la prima ferrovia sotterranea al mondo, la più estesa d’Europa.

11  GENNAIO

Santi del giorno: S. Igino ( papa)

Accadde oggi:

– 1922- All’università di Toronto, vi fu la prima sperimentazione umana, su un ragazzo, che sancì la scoperta della cura per il diabete, praticando la prima iniezione di insulina. Da quel momento il diabete smise di essere una malattia incurabile; due ricercatori canadesi riusciranno per la prima volta a produrre per la prima volta: l’insulina ,  ricavandola  dal pancreas del maiale e di altri animali.

12  GENNAIO

Santi del giorno: S. Arcadio

Accadde oggi:

– Nel 2010 Un terremoto catastrofico colpisce l’isola di Haiti; il numero delle vittime è ancora sconosciuto anche se si aggira intorno a più di 200.000 mila, , la situazione si aggrava dopo alcuni mesi per un’epidemia  di colera causando altri morti; i danni materiali saranno incalcolabili.

 

Foto: http://nuovoanluc.blogspot.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *