ALMANACCO 30 GIUGNO

30  GIUGNO

Santi del giorno: Ss. Protomartiri della chiesa di Roma( si commemorano tutti i primi martiri santi, rimasti senza nome,a causa delle persecuzioni).

Accadde oggi:

– Nel 1963 – Ci fu l’ultima cerimonia nella quale il pontefice indossa la “Tiara”(particolare copricapo formato da tre corone), il papa fu Paolo VI che decise di non utilizzarla più o di limitarne l’uso,  non è stata quindi abolita, perchè nessun papa può abolire i poteri della chiesa, conferitogli da Cristo. Non fu quindi usata nella cerimonia di papa Paolo I  e dagli altri. La cerimonia di incoronazione con la Tiara si svolge solo nel giorno della festività di S. Pietro e Paolo, quando la statua dei santi viene rivestita dei paramenti pontificali e dalla Tiara; attualmente la Tiara continua ad essere presente nella bandiera Vaticana e nella Santa Sede.                             L’origine della Tiara deriva probabilmente dalla cultura persiana,dove veniva utilizzata come simbolo di distinzione. Una leggenda narra che il primo ad essere incoronato fu Stefano I, dall’imperatore Costantino I, come segno della libertà della chiesa.

– Nel 1908- In Russia nella zona di Tunguska, vicino il fiume, ci fu un evento catastrofico, infatti la collisione di un meteorite con la terra  provocò una esplosione che abbatté decine di milioni di alberi  colpendo 2150 Km. quadrati; questo è stato il maggior evento esplosivo catastrofico naturale nella storia, l’esplosione fu udita a mille Km. di distanza.

– Nel 1934- In Germania ebbe inizio “la notte dei lunghi coltelli”, in cui ci fu l’epurazione avvenuta per mano delle SS per ordine di Hittler; le persone assassinate, dichiarate furono circa 71, ma il totale reale delle vittime fu stimato tra le 150-200 persone.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *