L’INTER E IL NUOVO ALLENATORE

Il presidente dell’Inter, E. Thohir, ha esonerato l’allenatore della squadra W. Mazzarri,  ed è stato nominato  come nuovo allenatore della squadra R. Mancini, per  cercare di risollevare il morale dei giocatori; il tecnico ha firmato un contratto valido sino al 30 giugno del 2017, il suo stipendio sarà di 2,7 milioni di euro.                                                                                                                                                                                                                                                                    L’allenatore W.Mazzarri ha seguitola la squadra per solo 16 mesi, durante questo campionato non è riuscito a riportare dei risultati soddisfacenti, ed  è stato esonerato non licenziato, infatti continuerà a percepire uno stipendio come dipendente dell’inter sino al 2016

 Mancini già precedentemente aveva allenato l’Inter, riportando risultati soddisfacenti come: 2 volte la Coppa Italia, 2 volte la Surpercoppa  Italiana e due volte lo scudetto.                                                                                                                                                                                                                                                                   Il tecnico ha esordito nella serie A come attaccante appena 17 enne nel Bologna, in seguito ha giocato nella Sampdoria, nella Lazio; ha giocato nella Nazionale ed ha esordito come vice allenatore nel 2000 nella Lazio, mentre  poi come allenatore nella Fiorentina, nella Lazio, nell’Inter, nel Manchester City vincendo la Premier League, nel Galatasaray ed ora nuovamente nell’ Inter.

di: Antonino D’Elia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *