OTTIMI PIATTI CON GLI ASPARAGI SELVAGGI

INGREDIENTI:

500 g. di asparagi,

5 uova,

80 g. di speck,

pecorino grattugiato 2 cucchiai,

parmiggiano grattugiato 2 cucchiai,

sale, pepe, olio.

PREPARAZIONE:

Eliminare la parte più legnosa degli asparagi, sciacquare. Mettere dell’acqua in una pentola, quando sarà bollente versare gli asparagi, salate e lasciare cuocere per circa 10 minuti.

Sgocciolare bene e tagliare a pezzeti gli asparagi.

Sbattere le uova in una ciotola, tagliare  lo speck a pezzetti e aggiungerlo alle uova, quindi unire il sale, il pepe e i formaggi.

Amalgamare bene  tutti gli ingredienti, mettere dell’olio in una padella fare riscaldare quindi versare il composto e lasciarlo cuocere per qualche minuto, coperto con un coperchio.

Con lo stesso coperchio aiutatevi a girare la frittata e continuate a cuocere ancora per qualche minuto.

A cottura ultimata servite la frittata calda o fredda con dei pomodorini.

Se volete rendere la frittata più leggera potete cuocerla in forno per circa 15 minuti a 180°.

Secondo sostanzioso, molto saporito e poco costoso.

L’asparago selvaggio è un pianta tipica della macchia mediterranea, viene raccolta in primavera nelle campagne ed è ottima per preparare risotti, frittate, minestre.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *