EXPO DI MILANO

L’Expo di Milano chiude oggi, sabato 31 ottobre 2015.L’Italia ha  ospitato a Milano dal primo maggio fino al 31 ottobre 2015 l'” Expo 2015“. La cerimonia ufficiale del passaggio di consegne agli arabi avverrà in diretta tv ed è prevista per le 18, alla presenza del presidente della Repubblica Mattarella, del sindaco di Milano Pisapia, del governatore della Regione Lombarda, Roberto Maroni; questa Esposizione Universale è il più grande evento mai realizzato sulla alimentazione e la nutrizione. Per sei mesi Milano si è trasforma in una vetrina mondiale in cui i Paesi mostrano il meglio delle proprie tecnologie per dare una risposta concreta a un’esigenza vitale: riuscire a garantire cibo sano, sicuro e sufficiente per tutti i popoli, nel rispetto del Pianeta e dei suoi equilibri. Il tema selezionato per l’Expo 2015 è stato infatti “Nutrire il pianeta, energia per la vita” Milano fu già sede dell’Esposizione Internazionale del 1906, detta anche Esposizione internazionale del Sempione, con tema “i trasporti”. All’ Expo 2015 sono presenti 141 partecipanti ufficiali su un’area espositiva di 1,1 milioni di metri quadri è un’esposizione-giardino con più di 12 mila alberi. La cerimonia di apertura dell’evento  è stato trasmesso la sera del 30 aprile in mondovisione da Rai Uno  ed è stato presentato dai conduttori televisivi Paolo Bonolis e Antonella Clerici, la cerimonia di apertura ufficiale si è invece tenuta il 1 maggio con un discorso augurale tenuto da papa Francesco  collegato in video comunicazione dalla Città del Vaticano. Erano presenti in platea il presidente emerito della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano e l’ex sindaco della città di Milano Letizia Moratti che aveva fortemente voluto che l’Expo si tenesse a Milano.
Expo Milano 2015 è la piattaforma di un confronto di idee e soluzioni condivise sul tema dell’alimentazione, ma non solo. L’Expo Milano 2015 offre a tutti la possibilità di conoscere e assaggiare i migliori piatti del mondo e scoprire le eccellenze della tradizione agroalimentare e gastronomica di ogni Paese. La città di Milano e il Sito Espositivo sono animati quotidianamente da eventi artistici e musicali, convegni, spettacoli, laboratori creativi e mostre. Sono transitati tra i padiglioni di Expo circa 21 milioni di visitatori, superando quindi l’obiettivo che ci si era dato alla vigilia. l’Esposizione Universale ha assunto nel corso del tempo  non più solo l’aspetto di una vetrina industriale ma soprattutto una tappa del percorso culturale, di crescita e di cambiamento che valorizza l’interazione tra i popoli nel rispetto del Pianeta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *