ADINOLFI IN ATENEO: TRA SUCCESSO DI PUBBLICO E POLEMICHE TRA GLI STUDENTI

Si è svolta nella serata di ieri l’iniziativa a favore della famiglia tradizionale promossa dell’Associazione Levante che ha visto la partecipazione di Mario Adinolfi e Alfredo Mantovano. L’incontro che ha riscosso grande successo, mediatico e di pubblico, ha tuttavia subito gli attacchi di alcuni studenti.

L’iniziativa, infatti, è stata accompagnata dalle polemiche scatenate dell’associazione studentesca LINK che si è fatta promotrice di una strenua opposizione all’evento, come si evince dalle parole del suo coordinatore Luca Ieva: “un evento di propaganda politica nell’università libera e laica alla presenza di Mario Adinolfi è inconciliabile con lo stesso statuto di Ateneo, che non ammette attività discriminatorie al suo interno”.

Alle sue accuse gli organizzatori, Filippo Melchiorre e Marcello Gemmato (Fratelli d’Italia), hanno replicato invocando la pluralità di pensiero e la libertà d’espressione, definite come cardine di un’istituzione universitaria che si rispetti.

Al di là delle polemiche va registrato comunque il tutto esaurito nella sala dell’ex palazzo delle Poste e soprattutto la capacità degli organizzatori di aver saputo individuare un tema d’attualità riuscendo a mobilitare, in nome della famiglia, quell’elettorato di centro destra sempre più orfano di idee e di leader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *