ACCADDE OGGI…

– Il 25 febbraio 1870, Hiram Rhodes Revels (1827-1901), politico, religioso ed educatore statunitense, diventa il primo nero  ad ottenere un seggio al Senato degli Stati Uniti. Nel corso degli anni sono stati eletti al Senato solo quattro afroamericani.

Revels è un pastore metodista, a cinque anni dalla messa al bando della schiavitù,  varca la soglia del Campidoglio, è il primo nero ad essere eletto al Congresso degli Stati Uniti e rappresentò il Mississippi dal 1870 al 1871; 138 anni più tardi Barack Obama sarebbe diventato presidente degli Stati Uniti.

Nel 2002 Revels fu inserito, dallo studioso Molefi Kete Asante, nell’elenco dei 100 afroamericani più importanti della storia; è infatti ricordato sia per la sua attività politica che per quella di educatore e religioso.

 – Il 25 febbraio 1951  vennero inaugurati a Buenos Aires (Argentina), i primi Giochi panamericani; vi parteciparono oltre 2.500 atleti appartenenti a 22 paesi, i giochi sono organizzati ogni quattro anni e  vedono in competizione atleti dei paesi del continente americano.

– Il 25 febbraio del 1964  Cassius Marcellus Clay Jr. ( 1942),  ex pugile statunitense, tra i maggiori e più apprezzati sportivi della storia, diventa campione mondiale dei pesi massimi a soli 22 anni, sconfiggendo a Miami Sonny  Liston, per abbandono alla settima ripresa.  Come pugile professionista ha disputato 61 incontri, ne ha vinti 56 e persi 4, ha detenuto il titolo mondiale dei pesi massimi dal 1964 al 1967, dal 1974 al 1978 e dal 1978 al 1979.

Il giorno dopo la conquista del titolo, nel 1964 Clay si è convertito alla fede islamica e ha preso il nome di Muhammad Ali, inoltre ha rifiutato di combattere nella Guerra del Vietnam.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *