PROMUOVERE LA SALUTE ORALE NEI BAMBINI E NEI SOGGETTI VULNERABILI

Si svolgerà sabato 5 novembre, a Molfetta (BA), il 3° Convegno “Promuovere la Salute Orale” che si ccuperà del delicato e complesso settore della prevenzione dentale e cura orale dei pazienti con disabilità e poco collaboranti.

La Solidarietà Odontoiatrica per l’Handicap e l’Infanzia, SOPHI, in partnership con la Lega del Filo d’Oro e le associazioni Rotary Club Bari Alto “Terra dei Peuceti”, Rotary Club Molfetta, Club “AndiamoinOrdine” e l’Associazione Apulia onlus, continua a promuovere, l’importanza del sorriso e della salute orale nei soggetti vulnerabili di tutte le fasce d’età.

La SOPHI, come ricorda il suo Presidente Emilio Nuzzolese “promuove dal 2010 programmi di odontoiatria sociale e di comunità. Gli odontoiatri e igienisti dentali volontari SOPHI sono consapevoli dell’importanza di tutelare la salute orale sia attraverso la prevenzione che attraverso progetti di assistenza odontoiatrica gratuita”.

All’iniziativa hanno aderito tante associazioni accomunate dell’attitudine al servizio verso la comunità e la promozione di programmi di prevenzione e contrasto delle malattie nei soggetti vulnerabili.

Il convegno è gratuito e aperto alla cittadinanza con crediti formativi per tutte quelle categoria di sanitari – odontoiatra, medico chirurgo, igienista dentale, infermiere, fisioterapista, assistente sanitario, educatore professionale, psicologi – che concorrono alla più efficace assistenza del disabile. I relatori invitati presenteranno l’esperienza pluriennale maturata nel rapporto di assistenza e cura del disabile e nella cosiddetta odontoiatria “speciale” indirizzata alla disabilità, sottolineando l’importanza di un approccio integrato e di un dialogo costruttivo tra Operatori Socio-Sanitari, Famiglie e Associazioni. In particolare la dr.ssa Patrizia Ceccarani, psicologa e pedagogista, lavora per la Lega del Filo d’Oro dal 1975 e il prof. Vittorio Zavaglia, medico odontoiatra, si occupa da più di venti anni del “Centro di Riferimento Regionale per la Prevenzione e Cura delle Patologie Orali nei soggetti Disabili” dell’Ospedale di Ancona.

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *