DONA UN SORRISO ALL’AFGHANISTAN: ESERCITO E APULIAONLUS INSIEME PER SOSTENERE I DISABILI

Si è svolta nei giorni scorsi una nuova attività benefica organizzata dai militari presenti ad Herat a favore della  “Pir Herat Charity Fondation”.

I militari italiani del Train Advise Assist Command West (TAAC W) hanno, infatti, donato vestiti, per adulti e bambini, alla “Pir Herat Charity Fondation” (PHF), ente nato nel 2009 con il compito di sostenere persone con disabilità.

herat-3

La donazione è stata realizzata grazie all’impegno, in Italia, dell’Associazione Apulia Onlus, da sempre vicina alla Brigata “Pinerolo” che attualmente guida del TAAC-W nell’ambito dell’operazione NATO in Afghanistan “Resolute Support” (RS).

La Onlus Apulia, assieme ad altre otto Associazioni (Croce Rossa Comitato Provinciale di Bari, Rotay Club Bari Alto Casamassima, UNUCI Puglia/Basilicata, Ass. Bersaglieri Bari, UNCRI Comitato pari opportunità, Ass. Porta D’Oriente, Stati Generali delle Donne, Ekoclub International Onlus) ed aziende come la Divella s.p.a. , il negozio solidale Charity Chic e Tiffany’s pet spa, ha fornito i materiali, raccolti nelle principali piazze pugliesi, mentre la donazione è stata organizzata ed eseguita dalla Cooperazione Civile e Militare (CIMIC) direttamente in Afghanistan.

Il materiale raccolto rappresenta un aiuto importate per l’Associazione afghana, che oltre ad ospitare persone con varie disabilità, aiuta anche le famiglie al cui interno vi sono persone affette da patologie disabilitanti.

herat-2

A consegnare i materiali nel corso di una cerimonia è stato il Generale di Brigata Giampaolo Mirra, comandante del TAAC W, che ha donato i vestiti al Fondatore e Direttore del centro Signor Abdul Ali Barakzai e alla Vice Direttrice Signora Sana Mohseni Yaqeen Ali

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *