CATTEDRALE DI MISERICORDIA, IN ONORE DEGLI 800 ANNI DALLA FONDAZIONE DELL’ORDO PREDICATORUM

E’ stato presentato a Bari, presso la Basilica di San Nicola, il libro “Cattedrale di Misericordia”, scritto da P. Francesco Marino O.P., per ripercorrere in versi la vita di san. Domenico da Guzman, fondatore dell’Ordine dei predicatori.

San. Domenico nasce nel 1170 a Calaruega, nella vecchia Castiglia, profondamente devoto alla Madonna, cui si rivolgeva con l’antica preghiera Ave maris stella e che gli apparve nel 1212 per raccomandargli la pratica del rosario per combattere l’eresia catara, si impegnò nella predicazione e formò un movimento missionario.

Il novo ordine religioso venne approvato da papa Onorio III nel 1216, ben 800 anni fa, esattamente il 22 dicembre e crebbe rapidamente, nella penisola iberica, a Parigi e in Italia dove si recò lo stesso san. Domenico per incontrare san. Francesco d’Assisi.

E proprio all’opera del fondatore dei padri domenicani è dedicato il libro di padre Francesco Marino, il quale, con versi dalla straordinaria efficacia narrativa ed evocativa, offre un potente strumento di riflessione dotta sulla vita e le opere di san. Domenico.

20161221_153827-1L’opera si divide in tre parti: la mia vita è una poesia, sonetti domenicani e sui nove modi di pregare di san. Domenico.

Si tratta di un dinamismo triadico che con perizia magistrale immerge il lettore nella vita del Santo, sull’operato dell’Ordine, a cui lo scrittore ha aderito sposandone la regola, e sulla preghiera e sui modi di viverla.

La poesia, quindi, come itinerario di riflessione ispirato dalla fede, come strumento per penetrare la Parola di Dio e come ausilio alla preghiera.

 

Buona lettura.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *