ASSISI PAX A BARI, DURANTE IL G7, PER PARLARE DI PACE

Assisi Pax International celebra a Bari, durante il G7, il suo ventesimo anniversario e lo fa nel suo stile, ovvero, parlando di pace.

L’associazione fondata da Fr. GianMaria Polidoro, per offrire un progetto di pace, per quanto possibile al di fuori dell’utopia e frutto di una cultura basata sulla positività e sulla convinzione che la pace si sviluppa come un cammino concreto di civilizzazione umana, organizza a Bari, il giorno 13 alle ore 10.00, presso l’ex Palazzo delle Poste, il seminario “I sentieri della pace nelle crisi del terzo millennio”.

L’iniziativa vedrà impegnati studiosi, provenienti dall’Italia e dall’estero, in una riflessione dalla quale possano scaturire suggerimenti concreti per creare un cammino di civilizzazione dell’umanità verso una situazione normale di pace.

Secondo gli organizzatori in Italia, oggi, c’è un’onda pacifista molto emotiva priva, purtroppo, di un movimento che pensi la pace come realtà concreta da costruire con metodologia applicabile alla realtà quotidiana. Assisi Pax International crede di avere individuato una strada per la pace applicabile con concretezza. Bisogna uscire dalla pace declamata per entrare nella pace programmata e perseguita con attenta vigilanza.

Una civiltà di pace, quindi, che integra le varie positività e fa crescere l’interdipendenza sulla base dell’incontro e della solidarietà nella consapevolezza che si debba fare attenzione a non chiedere l’impossibile altrimenti l’argomento pace viene ricollocato nel novero delle utopie buone per la piazza.

la visione che ne consegue pensa la pace non come un semplice spazio di tempo tra due conflitti, ma come un modo di vivere, frutto di una civilizzazione non più basata sulla conflittualità, ma sulla collaborazione competitiva e sulla solidarietà, rapporti che nascono da una visione al positivo delle relazioni interumane.

 

Programma:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *