FA CALDO COSA MANGIO?…: IMPEPATA DI COZZE E POLPO LESSO

L’impepata di cozze, è uno dei piatti della cucina italiana più semplici e facili da preparare ma allo stesso tempo uno dei più gustosi, un posto d’onore va riservato inoltre al polpo, un  mollusco  cefalopodeche rappresenta il simbolo dell’Italia.

INGREDIENTI:

 Polpo: 1 kg.

Cozze: 2 Kg.

Pepe nero: q.b.
Aglio: 1 spicchio
Olio extravergine d’olivaq.b.
Prezzemolo: 1 mazzetto.
Limoni: 1

PREPARAZIONE:

Pulite il polpo e mettetelo a cuocere, intero, in una pentola con  acqua leggermente salata per circa 30 minuti. Quando risulterà tenero, spegnete il fornello e lasciate intiepidire.
Tagliatelo poi a pezzi e conditelo con limone e olio.
Sciacquate le cozze sotto l’acqua corrente  poi pulitele raschiando il guscio con la lama di un coltellino per eliminare le incrostazioni, poi staccate la barbetta e passata una paglietta di metallo per eliminare le ultime impurità. Ponete un filo di olio in una pentola capiente, aggiungete l’aglio e fatelo rosolare , poi versate le cozze pulite, coprite con coperchio e proseguite la cottura finché non saranno dischiuse. Quando tutte le cozze saranno aperte spegnete il fuoco e condite con prezzemolo tritato, olio e abbondante pepe nero,  per insaporire le cozze.
Gustate l’impepata di cozze accompagnandola con limone e, se volete con i crostoni di pane.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *