PRESENTATO A BARI “STRAORDINARIE POLARITÀ LUNARI” DI COSIMO LERARIO

Giovedì 1° marzo nella Libreria Roma di Bari è stato presentato “Straordinarie Polarità Lunari”, secondo libro di Cosimo Lerario, autore da sempre vicino alle attività della Associazione Apuliaonlus.

L’evento è stato contraddistinto da un lusinghiero successo di pubblico, accorso numerosissimo ad affollare la sala conferenze della libreria. Così come anche di critica, basata sulle considerazioni di lettori particolarmente competenti (come le poetesse Angela De Leo e Giulia Notarangelo, nonché la scrittrice Rosa De Feo) che nell’occasione hanno voluto essere presenti ad esternare le proprie impressioni sul testo.

 

 

L’opera si snoda su quattro racconti che hanno come protagonista altrettante Donne: le Polarità Lunari, per l’appunto. In quanto così esse venivano indicate nelle cosmogonie più ancestrali, a sottolinearne simbolicamente la differenza con l’essenza maschile rappresentata dal Sole. I loro nomi sono Figena, Julienne P., Ilona e Awashima. Radicalmente diverse tra loro per età, per indole, per collocazione geografica, per condizione sociale, per esperienze vissute. Ma tutte e quattro, come indica il titolo, assolutamente straordinarie. Ogni racconto è intimamente correlato ad uno dei quattro elementi fondamentali della natura: l’Acqua, il Fuoco, la Terra e l’Aria.

 

La serata è stata facilitata dai magistrali interventi del prof. Nicola Scardicchio, docente nel Conservatorio “Nino Rota” di Bari, che ha anche curato la prefazione.

Il libro è pubblicata a cura della SECOP edizioni, una piccola ma vitalissima casa editrice locale (ha sede a Corato) da sempre orientata a divulgare produzioni letterarie di ottimo livello.

La Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *