Operazione Orione: in manette anche un ex calciatore

Criminalità organizzata, 37 arresti in Puglia

Blitz del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Maglie, nel Leccese, nell’ambito dell’inchiesta condotta con i pubblici ministeri della Procura di Lecce, Maria Vallefuoco e Guglielmo Cataldi. Sono 37 gli arrestati a vario titolo per associazione mafiosa, porto abusivo di armi, estorsione, traffico di sostanze stupefacenti, violenza privata e sequestro di persona. Le persone arrestate facevano capo a tre diverse associazioni per delinquere, una delle quali composta da membri della Sacra Corona Unita.
I Carabinieri, oltre a quantitativi di cocaina, eroina ed hashish, hanno rinvenuto un vero e proprio arsenale, composto da quattro detonatori, un fucile Kalashnikov, cinque pistole e due ordigni esplosivi artigianali, uno dei quali ad alto potenziale e composto da polvere esplosiva e materiale ferroso.
Questi i nomi degli arrestati sottoposti alla reclusione: Fabrizio D., 39 anni, di Botrugno, Giuseppe A., 24 anni, di Giurdignano; Andrea C., 39 anni, di Muro Leccese; Luigi F., 62 anni, di San Cataldo; Paolo G., 30 anni, di Torchiarolo, Antonio Roberto G., 35 anni, di Squinzano; Anna Maria Cristina G., 32 anni, di Torchiarolo; Luigi G., 37 anni, di Lecce;; Stefano G., 34 anni, di Squinzano; Marco M., 28 anni, di Trepuzzi; Alfredo M., nato a Otranto; Paolo M., 32 anni, di Sanarica; Paolo M., 33 anni, di Poggiardo; Cosimo M., 37 anni, di Muro Leccese; Sergio P., 42 anni, di Otranto; Paolo Domenico S., 58 anni, di Carpignano; Piero S., 46 anni, di Lecce; Stefano S., 25 anni, di Lecce; Vittorio T., 36 anni, di Muro Leccese; Adele V., 58 anni, di Squinzano; Christian S., 24 anni, di Martano.
La misura dei domiciliari è stata applicata ad Alessandro C., 34 anni, di Trepuzzi; Lorenzo A., 41 anni, di Borgagne; Armando C., 32 anni, di Maglie; Alba C. ,24 anni, di Torchiarolo; Cristian C., 27 anni, di Neviano; Antonio D., “Barba”, 35 anni, di Poggiardo; Carmine D., il “Macellaio”, 40 anni, di Cerfignano (frazione di Santa Cesarea Terme); Virgilio G., “Olio”, 47 anni, di Nociglia; Alessandro G., “Topo”, 38 anni, di Cutrofiano; Cosimo Davis G., 38 anni, di Trepuzzi; Cesario L., 40 anni, di Tricase; Alina Elena M., 35 anni, di Otranto; Giuseppe N., 47 anni, “Ruspa”, di Cursi; Lorenzo S., 26 anni, di Trepuzzi; Antonio Z., 29 anni, di Ruffano; Antonio T., 47 anni, di Carpignano Salentino.
Fra gli arrestati figura anche l’ex portiere del U.S. Lecce Davide Petrachi, 32 anni, che è stato raggiunto da un provvedimento restrittivo ai domiciliari. Petrachi aveva militato nella squadra pugliese fino al 2014-2015, per passare poi alla Virtus Lanciano, al Martina Franca e al Nardò in serie D.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *