ECCO CHI E’ ROBERTO FICO, IL NUOVO PRESIDENTE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI

Roberto Fico, deputato del Movimento 5 Stelle, è il nuovo presidente della Camera dei Deputati, eletto nella giornata di ieri con 422 voti.

Ricoprirà il ruolo che nell’ultima legislatura è stato ricoperto da Laura Boldrini.

E’stato eletto grazie a un accordo tra il Movimento 5 Stelle e il centrodestra

Nato a Napoli il 10 ottobre 1974, è laureato in Scienze della comunicazione presso l’Università degli Studi di Trieste discutendo la tesi Identità sociale e linguistica della musica neomelodica napoletana.

Prima della sua ascesa politica ha lavorato prevalentemente nel settore della comunicazione, ma anche come manager di un hotel dirigente per un tour operator internazionale.

Nel 2005 è uno dei fondatori a Napoli di uno delle 40 meetup”Amici di Beppe Grillo”, sulla scia dei quali nascerà il Movimento 5 Stelle.

Nel 2010 poi si candida Presidente della Regione Campania, non riuscendo però ad essere eletto.

Nel 2011 è candidato come sindaco di Napoli.

Nel dicembre 2013 è candidato come Deputato per il Movimento 5 Stelle ed è eletto nella XVII legislatura della Repubblica Italiana alla Camera dei Deputati.

Già nel 2013 è il candidato del suo gruppo parlamentare alla presidenza della Camera dei Deputati, senza però avere alcun risultato.

Il 6 giugno 2013 è stato eletto presidente della Commissione di Vigilanza Rai.

Fico ha rinunciato all’indennità di funzione a cui avrebbe avuto diritto come Presidente della Commissione di Vigilanza Rai (26.712,00 euro l’anno) e all’auto blu.
Alle elezioni del 4 Marzo scorso è il candidato del Movimento 5 Stelle nel collegio uninominale di Napoli Fuorigrotta e ottiene 61.819 voti, venendo così eletto per la seconda volta alla Camera dei Deputati.

Negli anni precedenti si è dichiarato favorevole al matrimonio e all’adozione di minori da parte di coppie dello stesso sesso, all’ eutanasia per i malati terminali e allo Ius Soli.

Si è opposto invece alla privatizzazione dell’acqua pubblica.

E’ definito il principale concorrente  interno di Luigi Di Maio, leader del Movimento 5 Stelle, in quanto è stato uno dei pochi, a ricoprire una carica istituzionale.

In bocca al lupo dalla Redazione Apulia News.

La Redazione

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *