RITA BUSCO DEBUTTA AI CAMPIONATI EUROPEI YOUTH

Come vi avevamo anticipato in esclusiva, l’atleta Rita Busco ha gareggiato per la prima volta ai Campionati Europei Youth che si sono svolti a Milano dal 22 al 29 Luglio scorso.
La giovane capursese, classe 2001, tesserata nell’ASD Pesistica Capurso, é stata titolare della categoria fino a 75kg, ed ha avuto il piacere oltre che l’onore di gareggiare contro atlete turche, armene, polacche, spagnole classificandosi in ottava posizione con 58 kg. sollevati di strappo e 65 kg. di slancio a causa di una contrattura muscolare che ne ha condizionato la prestazione.
“Inizialmente pensavo di non trovarmi bene ma dopo qualche giorno mi sono subito ambientata ed abituata sia agli allenamenti che a stare lontano da casa. Partecipare ad una gara Internazionale per me è stato bellissimo ma allo stesso tempo non sono riuscita a soddisfare le mie aspettative a causa del problema muscolare. Quando sono salita sulla pedana per la presentazione ero ansiosa e preoccupata. Sono stata orgogliosa di aver fatto parte della Nazionale per questo periodo di tempo e mi è piaciuta la possibilità di far parte di un gruppo sportivo importante cosi come di aver potuto fare nuove amicizie. Ora vorrei riuscire a qualificarmi ai prossimi campionati assoluti ma soprattutto continuare a migliorare ogni giorno” sono le parole della giovane atleta azzurra che possiamo considerare a tutti gli effetti un orgoglio per la nostra Capurso.
Il suo coach Marco Cutillo ribadisce che “E’ stato incredibile. Rita ha stretto i denti facendo di tutto per ben figurare ed ha realizzato una ottima prestazione in relazione al suo stato di forma, se consideriamo che ha sfiorato il suo primato personale nello strappo con 64kg e che, nel riscaldamento dello slancio, a causa della contrattura non riusciva a sollevare 50 kg. Mai prima d’ora avevo provato delle emozioni così forti nel vedere salire in pedana un mio Atleta, soprattutto perchè tutti i ragazzi hanno iniziato la pesistica da zero e vederli crescere così tanto, arrivando come in questo caso a vestire la maglia della Nazionale, è indescrivibile. A Capurso stiamo facendo un grande lavoro di Squadra insieme alle Istituzioni locali, alla Scuola Media Rita Levi Montalcini della Preside Francesca De Ruggieri, alla Prof. Cecilia Verde, a Mister Antonio Mastrolonardo per coinvolgere tutto il territorio. C’è grande entusiasmo e fermento intorno al nostro movimento con oltre 50 praticanti dagli 11 ai 50 anni con ampi margini di crescita nei prossimi anni”.
Conclude la girandola delle interviste il Presidente dell’ASD Pesistica Capurso Cecilia Verde, affermando che “Rita ha raggiunto questo traguardo dopo tanti sacrifici, a partire dagli allenamenti durante la scuola media con i primi traguardi, fino ad oggi. Siamo tutti fieri di lei e speriamo che questo sia solo l’inizio di una lunga carriera sportiva”.
Personalmente ho sempre creduto nelle potenzialità di questa “piccola” realtà sportiva di Capurso. Fin dagli inizi si intravedevano voglia, passione, determinazione e quella fame di vittorie e di successo che solo in rari casi riusciamo a scrutare negli occhi e nella gesta di atleti e dirigenza. Una società destinata a far parlare di se, a far rumore a suon di prestazioni, di traguardi e di successi. Complimenti.
Foto di Nicola Catacchio.
Vito Giardino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *