BARI: CONIUGI ARRESTATI PER USURA ED ESTORSIONE

In seguito all’indagine iniziata lo scorso Settembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari Centro hanno arrestato una coppia di coniugi baresi (37 e 31 anni) accusati di usura aggravata dallo stato di bisogno della vittima ed estorsione.

Attraverso attività tecniche e accurati servizi di pedinamento, i militari hanno messo finalmente fine all’incubo di una donna 59enne barese.

Tutto inizia nel 2011 quando, approfittando dello stato di bisogno della vittima, i coniugi le consegnarono la somma di euro 2000, facendosi però poi consegnare nel tempo in seguito a minacce somme ben più elevate, addirittura con tassi pari al 650%.

Successivamente, nel 2014 la vittima riceveva dalla coppia la somma di euro 4000 per la quale ha corrisposto somme di gran lunga maggiori, con tasso pari al 350% annuo e con saldo finale di euro 20000.

In seguito all’arresto che ha posto fine a questa brutta vicenda, i coniugi sono in regime di arresti domiciliari in attesa del processo.

Situazione risolta solo grazie al tempestivo intervento delle Forze dell’Ordine, sempre dalla parte dei cittadini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *